Videosorveglianza (CCTV)

Integrando il ventennale know-how in sistemi di visione nel settore ferroviario, Tattile ha sviluppato una piattaforma di videosorveglianza a bordo veicolo basata su un concetto rivoluzionario per il tipo di applicazione: l’intelligenza distribuita.

Ciascuna telecamera, dotata di un potente processore a 800 MHz, acquisisce, elabora e registra le immagini in maniera completamente autonoma; nessun flusso continuo di dati viene immesso sulla rete di treno e tutte le informazioni, processate localmente, vengono distribuite solo quando necessario (query).

Ciascuna telecamera è un vero e proprio registratore di immagini digitale (DVR), grazie ad una memoria di storage locale (up to 64 GBytes) ed alla potenzialità di criptaggio dei contenuti integrata nel firmware.

L’elevata standardizzazione dei dispositivi e dell’architettura globale di sistema, permette tuttavia l’utilizzo di un centralizzatore di immagini (hard disk di rete o DVR) al quale, in modo opportunamente temporizzato, le camere possono inviare i dati salvati per metterli a disposizione in un unico punto di raccolta remoto.

Caratteristiche principali

  • Sensori ad altissima risoluzione – fino a 1.3 Mega Pixels
  • CPU embedded  ad alte prestazioni@ 800 Mhz
  • Ampia capacità di memorizzazione – fino a 64 Gb (1 SD + 1 μSD)
  • Power Over Ethernet
  • Algoritmi di analisi dell’immagine
  • Fino a 4 flussi video distinyi
  • Sensore CMOS :
      • 1.3 Mpixel colori:
      • Formato ottico: 1/3”
      • Pixels attivi: 1280×1024
      • Dimensione pixel: 3.6 x 3.6 micromill.
      • Frame rate: fino a 15fps (@ max resolution), 30fps (@ VGA)